Tassista scortese

Tassista scortese
Sono le tre di notte di una piovosa notte d'inverno.
Un ubriaco barcolla alla fermata dei taxi e chiede al guidatore fermo:
- "Quanto vuoi per andare a Viale della Vittoria?"
- "Diciotto euro" - risponde il tassista.

L'uomo apre il portafoglio ma trova solo quindici euro, allora chiede borbottando al tassista:
- "Ti bastano questi?"

- "Fottiti!" - gli risponde il tassista, il quale parte lasciando il poveretto sotto la pioggia.

Giorni dopo l'uomo che era ubriaco rivede lo stesso taxi in fila ad un posteggio.
Si avvicina al primo tassista della fila e gli dice:
- "Ti do venticinque euro se mi porti a Viale della Vittoria e mi fai anche una fellatio"

Il primo conducente lo guarda storto e lo manda via.
Così ripete la stessa offerta agli altri cinque taxi in attesa, ottenendo solo parolacce e insulti da tutti.

Giunge infine dal tassista che in quella sera di pioggia l'aveva abbandonato, sale e dice:
- "Viale della Vittoria, presto!"

L'autista parte rapidamente, sgommando, abbassa il finestrino e saluta gli altri colleghi tassisti in attesa di clienti, mostrando il suo dito medio alzato.

Ti è piaciuta? Falla girare! Condividila con gli amici!


Scrivi un commento. Il tuo feedback è molto importante!

Vedi anche

Barzellette

Loading...