Lettere dal fronte

Un giovane, figlio unico, viene richiamato alla guerra sul fronte russo ed i vecchi genitori sono molto tristi. Soprattutto sono gravemente preoccupati per le pesanti ristrettezze cui il giovane va incontro.

Faremo cosi disse il figlio, cercando di rassicurarli:
- "Per eludere la censura, che potrebbe bloccare le mia corrispondenza, se vi scriverò utilizzando l'inchiostro nero sarà tutta verità, se invece userò quello rosso saranno tutte bugie"

Il giovane parte.

Dopo un mese arriva ai genitori la prima attesa lettera. Tutti trepidanti, la aprono:

- "Inchiostro nero! Meno male! " - dice la mamma - "Sarà tutto vero ciò che scrive!"

E comincia a leggere:

- "Cari mamma e papà, qui sto benissimo, i superiori sono molto comprensivi, l'ambiente e pulito, sano e confortevole, il vitto abbondante, sostanzioso ed eccellente, godiamo di sufficiente libertà e la sera quando usciamo troviamo anche qualche ragazza. Troviamo quasi tutto quello che ci necessita. Dico quasi, perché non sono riuscito a trovare una boccettina di inchiostro rosso. Baci, Vostro figlio"

Ti è piaciuta? Falla girare! Condividila con gli amici!


Scrivi un commento. Il tuo feedback è molto importante!

Vedi anche

Barzellette

Loading...