Genovesi ed ebrei

Un genovese si va a confessare:

- "Padre, mi perdoni perché ho molto peccato."

- "Cosa hai fatto figliolo?"

- "Eh padre, in guerra ho dato rifugio ad un ebreo."

- "Ma figliolo, non hai peccato! Anzi, è insegnamento di Nostro Signore dare asilo ai perseguitati!"

- "Sì padre, ma c'è dell'altro..."

- "Dimmi figliolo."

- "La verità è che io mi facevo pagare... un tanto al mese..."

- "Eh, figliolo... in effetti un genovese che si fa pagare da un ebreo! Vergogna! Comunque non vedo ancora peccato in ciò che hai fatto..."

- "Sì padre, però c'è altro."

- "Dimmi figliolo..."

- "E’ che non gli ho ancora detto che la guerra è finita!"

Ti è piaciuta? Falla girare! Condividila con gli amici!


Scrivi un commento. Il tuo feedback è molto importante!

Vedi anche

Barzellette

Loading...