Mi piace come ragioni

Mi piace come ragioni
Un ragazzo di dieci anni è seduto in classe, quando la maestra gli chiede:
- "Ci sono cinque piccioni appollaiati su uno steccato. Se spari ad uno, quanti ne rimangono?"
- "Nessuno" - risponde il ragazzo - "Perché gli altri volano via al rumore dello sparo"

La maestra replica:
- "Non è la risposta che mi aspettavo, ma è una deduzione molto acuta, mi piace come ragioni"

Il ragazzo dice di avere anche lui una domanda per la maestra e le chiede il permesso di parlare. La maestra acconsente. Così l'alunno dice:
- "Tre donne sono sedute in una gelateria, ognuna con il suo cono gelato. La prima lo lecca, la seconda lo succhia e la terza lo morde. Quale delle donne è sposata ?"

La maestra, un po' imbarazzata, decide comunque di rispondere:
- "Quella che lo lecca"
- "No" - dice il ragazzo - "è quella con la fede, ma mi piace come ragiona"

Ti è piaciuta? Falla girare! Condividila con gli amici!


Scrivi un commento. Il tuo feedback è molto importante!

Vedi anche

Barzellette

Loading...