Treni liguri e controlli

Barzelletta

Nel treno che va da Genova a Sestri Levante, il controllore apre la porta di uno scompartimento e chiede ai passeggeri i biglietti:

- "Signori, biglietti, prego!"

Uno dei passeggeri fa vedere il suo biglietto.

L'altro ne mostra due, uno per lui ed uno per il figlio.

- "Grazie, signori. Buon viaggio!" - dice il controllore, lasciando lo scompartimento.

Allora il primo passeggero dice all'altro:

- "Sa, anch'io ho un figlio, ma non paga il biglietto!"

A sentir ciò, il secondo viaggiatore domanda:

- "Perché, è sotto il metro?"

- "No! No! E' sotto il sedile!"

Aiutami a farla girare. Condividila con gli amici.


Vedi anche


Cerca nelle barzellette


Precedente

Successiva


 

Ti è piaciuta?

Scrivi un commento. Il tuo feedback è molto importante!