Campionato di nuoto

Campionati di nuoto per diversamente abili: sulle pedane sono tutti pronti per la gara dei duecento metri senza stile.

Il campione russo è senza un braccio, il francese è senza una gamba, al tedesco mancano entrambe le mani, il fuoriclasse inglese è senza le gambe. Nell'ultima corsia c'è solo una testa: è il concorrente italiano.

Viene data la partenza e tutti si tuffano, alla testa viene dato un colpetto per farla partire. Alla fine vince il campione russo, ma l'attenzione del pubblico è tutta per la testa che è rimasta a galleggiare vicino alla sua pedana di partenza.

Uno dei commissari si decide a pescarla con un retino, la sua curiosità è troppa:

- "Si può sapere cosa è successo?"

- "Ci ho messo 24 anni a imparare a nuotare con le orecchie e voi cretini mi avete messo su la cuffietta!"

Ti è piaciuta? Falla girare! Condividila con gli amici!


Scrivi un commento. Il tuo feedback è molto importante!

Vedi anche

Barzellette

Loading...