Il cane, il leopardo e la scimmia

Il cane, il leopardo e la scimmia
La storia che stiamo per raccontarvi si svolge in Africa.

Un abitante di un piccolo villaggio si dirige verso la cittadina più vicina con il suo cane.

Durante il cammino il cane si divincola, spezza il guinzaglio a cui era legato e scappa nella giungla.

Mentre sta cercando la strada per tornare dal suo padrone vede un leopardo che si avvicina con il chiaro intento di mangiarselo. Il cane va in panico, ma in una frazione di secondo vede a terra delle ossa. Allora si mette in posizione dando la schiena al leopardo e comincia a succhiare un osso, mentre attende l'arrivo del pericoloso felino.

Quando il leopardo è a portata di orecchio, il cane dice ad alta voce:
- "Mamma mia quanto era buono questo leopardo! Chissà se qua intorno ce ne saranno altri?!"

Il leopardo, sentendo, si impaurisce e decide di darsi alla fuga, scappando.

Da un albero lì vicino una scimmia aveva assistito alla scena: decide di sfruttare questa informazione a suo vantaggio nei confronti del leopardo. La scimmia si reca così alla tana del leopardo e gli racconta tutto, nella speranza che lui diventi suo amico e protettore.

Il leopardo dice alla scimmia:
- "Portami da questo cane! Mi ha ridicolizzato sul mio territorio! Monta sulla mia schiena, conducimi da lui e ti renderò il favore!"

Il leopardo e la scimmia si dirigono così in cerca del cane.

Il cane però aveva visto la scimmia dopo che il leopardo si era allontanato e vedendola arrivare con il felino in lontananza, intuisce che c'è sotto qualcosa. Così il cane si mette nuovamente in posizione, con la schiena verso i due animali, che stavano per sopraggiungere e quando sono a pochi metri esclama:
- "Vatti a fidare delle scimmie! Lo sapevo che non le dovevo dire niente! E' mezz'ora che l'ho inviata a cercare un altro leopardo e non è ancora ritornata!"

- - - - -
Ispirata a: Il cane, il leone e la scimmia

Ti è piaciuta? Falla girare! Condividila con gli amici!


Scrivi un commento. Il tuo feedback è molto importante!

Vedi anche

Barzellette

Loading...