Telefonando per lavoro

Dylan Dog:
- "Groucho! Porcaput...! Sto telefonando per lavoro!"

Groucho:
- "Ah, sei tu, capo? Dovevi dirlo prima, scusa! Hai detto 'sono io', e credevo appunto che eri io, non tu! Stavo mettendo un po' in ordine e proprio non avevo la testa per qualcuno che non fossi io. Ora ce l'ho... Per lavoro, dici? Perché, sei stato licenziato dal posto di prima?"
Dylan Dog N.29, Quando la città dorme, Febbraio 1989
Freddura di: Groucho
presente nell'albo mensile
Dylan Dog N. 29
QUANDO LA CITTÀ DORME
© Sergio Bonelli Editore, Febbraio 1989

Ti è piaciuta? Falla girare! Condividila con gli amici!


Scrivi un commento. Il tuo feedback è molto importante!

Loading...