Cavalli a prezzo basso

Cavalli a prezzo basso
Un tizio cerca un cavallo a poco prezzo.
Va da un venditore e gli dice:
- "Ne avrei uno che fa al caso suo. Ha un difetto, ma è proprio piccolo: per farlo galoppare bisogna dire la parola 'sedere' e per farlo fermare bisogna dire 'sfiga'"

Il prezzo è veramente buono e il difetto gli sembra così lieve che il tizio non ci pensa due volte: compra subito il cavallo.

Una volta arrivato fuori città decide di cavalcarlo subito lanciandolo a tutta velocità:
- "Sedere! Sedere! Sedere! Sedere! ... "

Il cavallo galoppa sempre più veloce.

L'uomo insiste:
- "Sedere! Sedere! Sedere! Ancora più veloce!"

A un certo punto il tizio si accorge che si sta avvicinando ad un burrone e che la velocità sostenuta è eccessiva, deve fermarsi al più presto.
- "Accidenti! Com'è che dovevo dire per fermarlo? Forse... Cacchio! Cacca! Merda! Tette! ..."
Niente, le parole non funzionano e il cavallo continua a galoppare.
- "... Porca put.. ma che sfiga!"

Udita la parola 'sfiga' il cavallo si ferma di colpo, proprio quando mancavano pochissimi centimetri al bordo del precipizio.

L'uomo guarda di sotto, tira un grande sospiro di sollievo e dice: "Ah, che gran sedere che ho avuto!"

Ti è piaciuta? Falla girare! Condividila con gli amici!


Scrivi un commento. Il tuo feedback è molto importante!

Vedi anche

Barzellette

Loading...